Venerdì, Ottobre 24, 2014
   
Text Size
image image image image
Kickstart Rio Grande Expedition Disappearing Rio Grande Expedition, il nuovo regalo che Kickstarter potrebbe donare al mondo. Solo 70 ore rimaste per supportare economicamente un progetto più che interessante.
Apologia dell'immigrato Da sempre gli immigrati sono quella minoranza che viene discriminata. Discriminata in quanto appunto minoranza. Per sua stessa natura una minoranza non potrà mai essere accettata dalla maggioranza. Perché la maggioranza stessa ha paura dell'integrazione. Non sono gli immigrati il problema, sono gli italiani. Lo straniero viene qua fuggendo da situazioni economiche o sociali che non permettono a lui e alla sua famiglia di vivere degnamente.
Petrodollaro Il petrolio: l'oro nero che fa girare l'economia del mondo, macchiando di sangue le cravatte dei potenti. Causa di moltissime guerre. Oro nero maledetto, mietitore di vittime innocenti. Genocida di popoli. Oppressore di deboli e giusti. Eppure non è il petrolio ad essere colpevole di tutto ciò, ma l'uomo.
Marshall meglio di Merkel Nel secondo dopoguerra, in Italia, si stava relativamente bene. C'era occupazione. I nostri conquistatori americani non ci lasciarono soli nella povertà, a combattere una disoccupazione imperante. L'Italia era troppo strategica e importante. Ponte tra il blocco occidentale e l'Est sovietico, penisola geograficamente egemone sul mediterraneo. Fummo salvati da Marshall e dal denaro americano.

Freedom is freedom

Silvio ai domiciliari secondo Crozza

Banca d'Italia: la verità.

Salvare le imprese italiane

Apologia dell'immigrato

di Jens Schott Knudsen by Flickr (CC BY 2.0)Da sempre gli immigrati sono quella minoranza che viene discriminata. Discriminata in quanto appunto minoranza. Per sua stessa natura una minoranza non potrà mai essere accettata dalla maggioranza. Perché la maggioranza stessa ha paura dell'integrazione. Non sono gli immigrati il problema, sono gli italiani. Lo straniero viene qua fuggendo da situazioni economiche o sociali che non permettono a lui e alla sua famiglia di vivere degnamente.

 

La libertà di poter dire cazzate

democrazia

In democrazia ciò che è più apprezzato dovrebbe essere il fatto di contare sulla libertà di parola. Il poter dire ciò che pensiamo, anche se fossero cazzate, il poter esser sé stessi: sia in pubblico, che in privato.

 

Pagina 1 di 2

Bank revolution

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Iscriviti alla newsletter

I debiti dei popoli

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Prossimi appuntamenti

<< Ott 2014 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

No current events.